Get Adobe Flash player
News : Il Nuovo Portale della Cooperazione - Presentazione
Inviato da Cipson su 13/2/2013 20:09:18 (1701 Letti)
News
 
Pilots & Gentlemen,
                                                                             Immagine
dopo i necessari tempi di gestazione e non ancora nella sua veste grafica definitiva, i nostri "τεχνηκράτος Tecnecratos " stanno predisponendo lo strumento volto a diventare il sistema di comunicazione inter gruppo più efficace ed immediato di quelli avuti a disposizione fino a questo momento.
L'ultima SEOW CRETA, ha visto la formazione della più grande squadra virtuale mai formatasi su questi simulatori, oltre 120 Piloti e 22 Squadroni solo per la parte Asse, sono numeri che impressionano, a dispetto di una certa stanca che il settore della Simulazione di Guerra Aerea sta soffrendo, soprattutto a causa della mancanza di nuovi codici dedicati.

Mentre durante lo svolgimento della Campagna le comunicazioni tra i vari Squadroni, concentrate sul Forum SEOW, si sono mantenute molto attive ed hanno contribuito a mantenere viva l'attenzione fino alla fine, continuando a richiamare Piloti in volo, con la fine della campagna, purtroppo, tali comunicazioni sono precipitate verticalmente, anche a causa della mancanza di un Forum di riferimento, rimanendo flebilmente solo via E-Mail, grazie allo sforzo continuo dell'impagabile Diego Gross.
Anche il generoso supporto dato in questi anni dal forum del 22GCT, non riesce ormai a sopperire alle esigenze di comunicazione Globale che i tempi esigono, data per di più la forte presenza dei Gruppi Stranieri che richiedono inoltre comunicazioni almeno in lingua inglese.
 
Pertanto, per rispondere ad una richiesta che ormai viene da ogni parte (è sintomatica la perplessità dell'amico Untamo del Llv34 quando chiede che forum useremo per la Nuova Barens Campaign), con l'obiettivo di offrire a tutti i Piloti della Comunità Italiana Il-2 un luogo di ritrovo stabile, flessibile ed interattivo, con il proposito di allargarne la fruizione anche ai Piloti che volano con altri "Simulatori di Volo", come ROF, DCS, etc., per essere comunque pronti a cogliere le opportunità che un "nuovo codice", prima o poi, ci offrirà ed ospitare infine la partecipazione ed i contributi dei Gruppi Stranieri, ecco qui, anche se in forma "primordiale" e con i "lavori ancora in corso",
 
 Immagine
                                                         il Nuovo Portale della Cooperazione,
 
che, sotto l'acronimo di Italian Wing, lo "Squadrone Italiano" (eh si, perchè alla fine siamo tutti un pò patrioti), vuol diventare l'Agorà della Comunita Italiana di Volo Virtuale.
 
Il Portale non avrà una veste fissa.
A parte l'attuale bozza in lavorazione, avendo a disposizione degli eccellenti specialisti, ed invitando, a proposito, tutti gli altri "experten" che le varie Squadriglie possono sfoggiare, a contribuire, saremo in condizione di "plasmare" progressivamente il Portale fino a renderlo perfettamente compatibile con le esigenze della Cooperazione.
 
Come accennavo precedentemente, il Portale avrà caratteristiche Globali sia "tecnicamente" che "graficamente", cioè rappresenterà tutti i Gruppi di Volo ed interagirà con essi.
In particolare comprenderà tutti gli Stemmi delle Squadriglie, organizzati come banner attivi in modo da indirizzare rapidamente gli Utenti sui siti dei Gruppi e viceversa.
Un Banner del Portale attivo dovrebbe altresì essere previsto sulla pagina di ogni Sqn. in modo da ritornare indietro velocemente.
 
Per non far diventare troppo prolissa questa già lunga presentazione, tralascio molti argomenti su cui avremo tempo di dissertare, ma volevo spendere due parole sull'argomento dei Simulatori, il vero cuore della nostra attività.
E' chiaro che il Simulatore base della Comunità Italiana è stato fino ad ora IL-2, che resta indubbiamente la base più consolidata e lo resterà ancora per molto tempo, vista le potenzialità che le MOD hanno fornito, allungando in maniera egregia la vita di un codice che, in altro modo, avrebbe già concluso la sua Vita Commerciale ed Operativa.
Colgo tra l'alto l'occasione per ringraziare tutti i gruppi di lavoro che hanno permesso di ottenere un così inaspettato e sorprendente risultato, da cui gli Sviluppatori di Simulatori dovrebbero trarre profondi insegnamenti.
 
Grazie Ragazzi! 


E' comunque vero che il progresso è inarrestabile e che, prima o poi, un codice di Volo, che raccolga queste esperienze e che sia scritto in maniera adeguata ai tempi, arriverà.
Questa è una certezza, è solo una questione di tempo.
 
Le potenzialità dimostrate da ROF, il codice della 777, che i nostri Piloti del Corpo Aeronautico Militare  stanno sperimentando e che approfitto per salutare e per invitarli a fruire di questo Portale, danno da ben sperare per sviluppi a tempi relativamente brevi. 
 
Per la Comunità Italiana, raccoltasi attorno a Il-2, non dovrebbe essere né una paura, né un trauma, né una tragedia, perché qualora fosse possibile l'eventuale traghettamento delle attività su un altro Simulatore, potrà avvenire solo se il codice sarà di grande livello, consentirà le attuali attività, gli attuali numeri di partecipazione ed anche oltre (speriamo nei famosi "100 Pilots Big Circus"), l'utilizzo delle procedure, strumentazioni, armamenti storici etc. cioè quello che oggi IL-2 + MODs consente.
                                
 
                                    Immagine
 
Intanto non sarà una impresa facile fornire un nuovo oggetto così complesso e, in ogni caso, il vero valore della Comunità Italiana di oggi non sta nel codice utilizzato ma nel fatto di aver formato una Grande Squadra Italiana di Volo Virtuale da Combattimento, composta di Piloti Italiani in grado di confrontarsi con qualunque Squadra Straniera, come si è visto anche recentemente.
Questa è la grande eredità che viene dall' esperienza vissuta e non saranno i cambi di codici a mutare le cose.
 
                        Insomma "I codici passano, le Grandi Squadre di Grandi Piloti rimangono!"
.
 
Un saluto a Tutti e a presto su questo Portale.
 
Cipson
 

                    

 


 

 
Informazioni correlate


VIDEO ITAWING
.