Error Error Error Error Error Error Error Error Forum : Italian Wing
Get Adobe Flash player
Italian Wing :: Ieri sera con l'EAF51
Error
Italian Wing Forum Index » DCS News e annunci

Post new topic   Reply to topic   printer-friendly view
Ieri sera con l'EAF51
View previous topic :: View next topic  
Author Message
Veltro







Joined: 21 Jan 2013
Posts: 0
Location: Italy

Medals: None



PostPosted: Tue Dec 20, 2016 11:09 am    Post subject: Ieri sera con l'EAF51 Reply with quote

Ieri sera abbiamo hostato una sessione su DCS a cui hanno partecipato alcuni piloti dell'EAF51 e non solo. Abbiamo volato ovviamente sul Caucaso non essendo ancora disponibile la Normandia ma come test ci poteva stare. Intuile dire che questo Spitfire è uno spettacolo ed affrontarlo con il K4 è stato davvero emozionante.

Da non sottovalutare questo DCS, ovviamente se si ama la simulazione in quanto tale dando ad essa la precedenza sulle diverse modalità di gioco online a cui siamo abituati.

Sono pochi gli aerei, è vero, ma a questi livelli basta saperne volare anche uno soltanto.

Di un'altra categoria, consigliato almeno come attività alternativa.

Dopo ieri sera, se c'erano dei dubbi sull'acquisto della Normandia....bè adesso direi che sono svaniti. Il prezzo vale il biglietto.

Back to top
View user's profile Send private message

Your banner code goes here
Folgore







Joined: 27 Dec 2015
Posts: 0
Location: Italia

Medals: None



PostPosted: Tue Dec 20, 2016 3:55 pm    Post subject: Reply with quote

Non posso che confermare le tue considerazioni , del resto lo Spitfire ha raccolto ovunque dei notevoli apprezzamenti , niente da dire hanno fatto davvero un' ottimo lavoro...

Come dici giustamente DCS Normandy 1944 non va visto e valutato come un concorrente di BoS ma come un' ambiente simulativo a se stante che si basa su una filosofia completamente diversa e come tale deve essere interpretato , un simulatore definibile come "hard" rispetto al "massive" di BoS ...

Ed è indubbio , a prescindere dai gusti e dalle esigenze personali , che un sim del genere non può mancare nell' hangar di ogni appassionato di simulatori IIGM , la mappa è oramai dietro la porta come si suol dire , e come dici giustamente non ci sono dubbi che vale il prezzo del biglietto...

Certo bisogna necessariamente considerare che è agli inizi e gli aeroplani sono quelli che sono , con il tempo ne arriveranno altri come ad esempio lo Stuka piuttosto che il P-47D , ecc... oltre ad un espansione della mappa con la Manica e l' Inghilterra meridionale e , in futuro, altre mappe , come si dice diamo tempo al tempo e vedremo lo sviluppo di un "signor" simulatore che non ha eguali e che, probabilmente , è destinato a essere una pagina scritta nella storia della simulazione aerea dedicata alla IIGM...

clap


wink

Back to top
View user's profile Send private message

6S_Drigo







Joined: 14 Oct 2013
Posts: 0
Location: LE

Medals: None



PostPosted: Tue Dec 20, 2016 8:15 pm    Post subject: Reply with quote

ciao ragazzi,

Eh si! ci piace DCS!

Se non ne siete a conoscenza consiglio di applicare le nuove texture per il terreno , che di fatto rendono il titolo molto, molto pi√Ļ gradevole di quanto appare alla prima installazione.
Vanno scaricate e scompattate come una mod tramite JSME.
E non creano alcun problema di compatibilità.

https://starwayblog.wordpress.com/

posso capire il vostro entusiasmo ed è un fatto oggettivo che con l'uscita dello spit per DCS, si è passati da una decina di giocatori sui due server WII, stabili, ad un record di queste sere con il tutto esaurito dei 40 giocatori consentiti.

Stiamo parlando pero' di uno scenario per soli cacciatori, e con fenomeni di lag e warp degli aeroplani a dir poco imbarazzanti.

Non so se DCS è vicino a dare asilo a noi della simulazione della seconda guerra mondiale, io lo spero, perchè DCS è un simulatore, semplicemente, è fatto per quello senza compromessi. Almeno rispetto a BOS, che diciamolo francamente, ha perso molto, ultimamente.
Ma, nonostante l'entusiasmo e le aspettative, credo che DCS sia ancora molto lontano dal creare quegli scenari complessi,
Credo che potremmo anche dire addio per sempre a quello che abbiamo visto su CLOD e il2 1946, mappa normandia o meno.

Sicuramente va preso in considerazione, lo consiglio perchè è un ottimo strumento, gli aerei sono fatti davvero bene e cliccabili in ogni pertugio e bottone, e chissà che comprare i moduli non possa chiarire una volta per tutte ai capoccia del marketing della 1C, che a noi clienti, di campagne off line e soluzioni arcade non puo' fregare di meno.

Se posso dire la mia, in quest'ultimo periodo, in cui ho ripreso in mano DCS, ho apprezzato molte cose. texture nuove a a parte.
premetto che lo preferisco per il moderno, o il vietnam, essendo un grande estimatore dello Huey.
eppure mi sono divertito a volare con il P51 nei server WWII.

I suoni sono davvero belli, immersivi, anche se manca il tappeto del suono del vento, che è migliore in BOS.

Il fatto di imparare a gestire bene tutto l'aereo è una gioia, tutta da imparare, per scoprire sempre nuove cose e inaspettate! Si passa poi allo step successivo che consiste nel riuscire a non morire poi in volo, nel tentativo di premere un interruttore o un bottone!
^_^
Ho goduto e apprezzato il fatto di poter mettere mano all'editor per creare missioni per la grande gioia mia e dei miei compagni.. cosa non da poco, e senza necessariamente finire in un manicomio sovietico per imparare ad usarlo.

^_^ E per finire, ma non ultima in termini di importanza, la possibilità di vedere i contatti.

BOS ha ridotto il combattimento aereo della seconda guerra mondiale a dei parapiglia nel range visivo di 3km. Tanto vale giocare su war thunder a questo punto.
Spazzando via tutta la tattica che si è prodotta in 10 anni da parte degli stormi e con migliaia e migliaia di caduti sul campo!

Triste dirlo ma ancora oggi non si vede porvi una pezza da parte degli sviluppatori, che continuano imperterriti a intendere il combattimento aereo fra monoplani come le furball della prima guerra mondiale.

Magari sarebbe stato il caso di affrontare questo discorso prima di divagare su altri argomenti. Io la vedo così.

Su DCS, almeno nei server WWI, tramite la funzione recon cockpit abilitata dal server, si vedono bene i contatti a oltre 20km di distanza e scusate, non è poco., perchè questo significa cambiare, ma di molto, tutta la propria condotta di volo e tornare alle logiche di squadra.

Avionica modello di volo.
Io parlo per me, perchè è ovvio, ognuno ha la propria sensibilità, BOS ha senza dubbio un modello fisico nettamente migliore di DCS, e per chi cerca l'esperienza di realismo del volo, in questo senso non ha rivali.

Dalla fisica al suolo a quella del volo è un passo avanti rispetto a DCS e non si puo' dire il contrario.

In DCS non esiste letteralmente una fisica al suolo, lo avrete notato, e per quanto i modelli siano fatti bene, si percepisce che l'ambiente fisico è di vecchia generazione, con i tipici effetti di stalli e viti e già visti e rivisti in passato.
Tolto questo pero' è sempre un buon prodotto, ed è inutile forse,
andare a considerare il comportamento degli aerei senza poter parlare di dati statistici consolidati in anni di scontri.

Per concludere, sono contento che DCS susciti interesse da parte della comunità, soprattutto Italiana.
Da un punto di vista di attività dei giocatori è un ambiente florido con molti server e molte soluzioni, e come dicevo prima, è molto facile creare missioni e sessioni.

Senza lodarlo, posso dire che è un ottimo strumento per fare addestramento, divertirsi, creare missioni, hostare partite, in modo semplice e immediato senza patemi.


Sarebbe auspicabile pensare a qualche sessione organizzata, che ne dite?

Nel frattempo sperando nei famosi sconti,
spero di potermi regalare il mirage2000 e il DORA,


vi auguro buone feste!

Back to top
View user's profile Send private message

Veltro







Joined: 21 Jan 2013
Posts: 0
Location: Italy

Medals: None



PostPosted: Wed Dec 21, 2016 9:56 am    Post subject: Reply with quote

Non faccio paragoni fra sim come DCS e BoS, perchè l'una è complementare all'altra. Se si vuole tornare al vecchio volo in stile IL2, basta partecipare alle serate su DED EXPERT. Tra l'altro la scuola è la stessa visto che Petrovich proviene dalla ED (AFM SU-25T). Vanno bene in coppia: BoS e DCS.

Sul resto, non c'√® dubbio SUL FATTO che non si possa pi√Ļ snobbare DCS ma io questo lo dico ormai da tempi non sospetti, WW2 o moderno che sia. Certamente la Normandia sul nuovo Engine grafico cambia un p√≤ le carte in tavola, soprattutto dopo l'uscita dello Spitfire.

Serate ad hoc, stile mega mission, sono pi√Ļ che sufficienti a questi livelli per divertirsi alla grande senza dover sempre scomodare estenuanti pianificazioni strategiche o altro, che peraltro hanno anche gi√† stancato. Qui √® l'immersione simulativa a fare la differenza, e questo √® sicuramente anche dovuto al nuovo engine grafico in DX11 su T4/T5, cosa che non guasta visti i PC che abbiamo a nostra disposizione al giorno d'oggi.

Speriamo esca presto, non si possono volare gli aerei della WW2 sul Caucaso.

Link


Piuttosto, consiglio questo per il K4:

https://www.digitalcombatsimulator.com/en/search/?tags=dcs%20sound%20m od



Last edited by Veltro on Wed Dec 21, 2016 12:12 pm; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message

Folgore







Joined: 27 Dec 2015
Posts: 0
Location: Italia

Medals: None



PostPosted: Wed Dec 21, 2016 11:32 am    Post subject: Reply with quote

Premesso che sono un utente di DCS della "prima ora" e volo praticamente solo con questo , concordo senz' altro con Veltro , sono complementari e non antagonisti e per questo trovo che un paragone diretto tra i due sim non abbia molto senso proprio perchè per filosofia , struttura e quant' altro hanno un target di utenza diversa...

Ad ogni modo Normandy 1944 è un inizio e come tale va interpretato , quindi non si devono avere delle aspettative superiori a quelle che questo sim può dare , sia per numero di aeroplani che per altro , perchè maturi per così dire occorre necessariamente del tempo come del resto è avvenuto anche per tutti gli altri sim e anche per queste ragioni trovo che fare il confronto con un' altro ambiente simulativo oramai presente da tempo con tutto ciò che ne consegue sia poco utile...

Per quanto riguarda il discorso del mod delle textures del caucaso di Starway , in effetti non sono pienamente compatibili con l' ultima versione di DCS 1.5.5 , al netto che pare influenzi gli fps in determinate situazioni che hanno un calo significativo , e sopratutto pare che l' autore non lo stia pi√Ļ seguendo con ci√≤ che ne consegue e personalmente lo sconsiglio , peraltro se si dispone di un sistema adeguato in termini di risorse erogate anche con le textures originali e settaggi su high lo scenario si presenta pi√Ļ che discreto a livello qualitativo...



wink

Back to top
View user's profile Send private message

6S_Drigo







Joined: 14 Oct 2013
Posts: 0
Location: LE

Medals: None



PostPosted: Wed Dec 21, 2016 7:34 pm    Post subject: Reply with quote

eh, vedremo, piuttosto eclatante il comunicato di oggi della 1C di riprendere il lavoro fatto dal team fusion su CLOD.
Back to top
View user's profile Send private message

Folgore







Joined: 27 Dec 2015
Posts: 0
Location: Italia

Medals: None



PostPosted: Thu Dec 22, 2016 9:03 am    Post subject: Reply with quote

6S_Drigo wrote:
eh, vedremo, piuttosto eclatante il comunicato di oggi della 1C di riprendere il lavoro fatto dal team fusion su CLOD.


A prescindere che , chissà come mai , questo annuncio è stato fatto in concomitanza dell' imminente debutto di Noramdy 1944 , personalmente trovo che il comunicato in effetti dice tutto e niente sopratutto perchè non specifica che tipo di collaborazione dovrebbe essere messa in atto da parte della 1C , proprio perchè si parla di una cooperazione e non che quest' ultima sostituisce in toto il team fusion che quindi , a quanto si capisce , rimane al suo posto...

Ad ogni modo comunque CloD rimarrà dipendente da Steam (che personalmente odio così come tutte le altre piattaforme analoghe e preferisco di gran lunga i sim stand alone...) e che la nuova mappa riguardante il MED sarà a pagamento che di fatto snatura per così dire la filosofia portata avanti fin qui dal TF , con un' occhio ovviamente anche alla tempistica visto che dichiarano un generico "late 2017" , e il MED per la cronaca doveva uscire a Luglio di quest' anno...

Vedremo cosa faranno , per adesso aspettiamo Normandy 1944 che dovrebbe essere oramai in dirittura d' arrivo....

wink

Back to top
View user's profile Send private message

Veltro







Joined: 21 Jan 2013
Posts: 0
Location: Italy

Medals: None



PostPosted: Thu Dec 22, 2016 10:58 am    Post subject: Reply with quote

Sicuramente la "Normandia 1944" ha smossso un pò le acque. Non c'è dubbio su questo.
Back to top
View user's profile Send private message

Folgore







Joined: 27 Dec 2015
Posts: 0
Location: Italia

Medals: None



PostPosted: Thu Dec 22, 2016 11:48 am    Post subject: Reply with quote

Veltro wrote:
Sicuramente la "Normandia 1944" ha smossso un pò le acque. Non c'è dubbio su questo.


Si infatti , lo penso anch' io , certo non è vista come un competitor di BoS per gli ovvii e conosciuti motivi però indubbiamente fa , come si dice , la sua ombra , al netto che non ho ancora capito dove andrebbe a collocarsi CloD se BoS è per la simulazione massive e Normandia 1944 per quella hard...

Teoricamente dovrebbe porsi nel mezzo tra i due citati ma non so quanto possa avere fortuna come si suol dire , diciamo che l' effetto collaterale secondo me è che avremo purtroppo una uteriore frammentazione dei piloti IIGM , chi su BoM , chi su Normandy 1944 e chi su CloD a cui aggiungo anche coloro che continuano a volare con IL-2 prima maniera, che dire onestamente non so quanto sia vantaggiosa questa situzione per il mondo della simulazione IIGM , vedremo cosa capita....

wink

Back to top
View user's profile Send private message

Veltro







Joined: 21 Jan 2013
Posts: 0
Location: Italy

Medals: None



PostPosted: Thu Dec 22, 2016 12:47 pm    Post subject: Reply with quote

La competizione è sempre positiva, e un pò di "pepe al cu.o" a quelli di BoS non guasta, giusto così per usare un francesismo.

Non frammenter√† pi√Ļ di tanto la community visto che ormai la demarcazione fra CoD e BoS √® pi√Ļ o meno segnata, e molti giocano comunque ad entrambi i titoli. Certamente il Mediterraneo stuzzicher√† gli appetiti di molti ma senza G2, FW-190 e Macchi 202....secondo me √® un p√≤ povero di sostanza.

Questo è quello che succede quando hai a che fare con dei modders che "fanno ciò che vogliono" senza avere un planning dettato dal chief. Molti del TF hanno mollato per ovvi motivi, quindi adesso per loro sarà una bella scommessa ma senza aerei di richiamo come appunto il G2 e il FW sarà un pò dura, senza contare il Macchi 202. Poi c'è il problema del denaro.......e sappiamo bene che quando entrano in ballo i soldi nascono solo dei problemi. Come gestiranno l'aspetto economico all'interno del Team?

Ora come ora l'unica certezza √® rappresentata appunto dalla Normandia sempre sperando che in casa DCS si diano finalmente una svegliata. Non servono 40 aerei, non pi√Ļ, ma almeno un P-38, un FW-190 e soprattutto un Tempest.....s√¨, possibilmente modellati dalla ED e non dalle terze parti.

CoD farà uscire gratuitamente un aggiornamento su quello che già c'è ma questa volta rimodellato direttamente sul codice sorgente, quindi si spera almeno in una Manica decente con il meteo e quant'altro, ovviamente in DX11 che oggi rappresentano lo standard per tutti. Poi si vedrà ma è meglio non farsi trope illusioni, e farebbero bene a rivedere a mio avviso alcune cose:
- il modello 3D dello Spitfire è sbagliato e andrebbe rifatto, soprattutto considerato l'arrivo del Mark.Vc;
- il P-40 è importante come lo è il Macchi 202;
- Il BF-109G-2 non può essere escluso per questioni ovvie;
- avendo inserito l'Mk.V, ed avendo l'Inghilterra, non possono esimersi dal modellare un Mk.Vb e un FW-190A.
Se vogliono veramente essere competitivi, questo è il minimo sindacale.

Back to top
View user's profile Send private message

22GCT_Aquila







Joined: 28 Feb 2013
Posts: 0

Medals: None



PostPosted: Sun Mar 12, 2017 10:13 am    Post subject: Reply with quote

Faccio alcune considerazioni da assoluto profano quale sono.
Di carne al fuoco ce n'è molta, ma mi sembra che la comunità al momento sia un po' confusa su quale strada prendere.
Bos, passata la novità, ha un po' deluso,
Clod non ha mai fatto grande presa la SOW non si sa se e quando riprenderà, si aspettano le nuove mappe(Nord Africa) che chissà quando usciranno
DCS non è male, sta uscendo la nuova mappa della Normandia (fine maggio),comunque con pochi caccia e senza bombardieri per quanto riguarda lo scenario WW2.
In questo frattempo, tanto per tener viva la passione mi sono dedicato a DCS, iniziando a familiarizzare con il SU25T e devo dire che mi sto appassionando.
Nel settore Jet gli aerei non mancano sia caccia che versioni Cas e Sead, senza trascurare gli elicotteri.
Certo che rispetto agli aerei della seconda WW con i Jet è un approccio completamente diverso vista la componente elettronica e i sistemi d'arma.

Back to top
View user's profile Send private message

Veltro







Joined: 21 Jan 2013
Posts: 0
Location: Italy

Medals: None



PostPosted: Tue Mar 14, 2017 4:23 pm    Post subject: Reply with quote

BoS non ha affatto deluso...anzi....ha solo fatto inca..are, e di brutto, ma la cura Jason sta dando i suoi frutti ed in tempi rapidissimi. Adesso aspettiamo la correzione al timone degli aerei a cui sta lavorando Petrovich (l'effetto rollio indotto che rende la mira difficile soprattutto con i 109), poi davvero avremo ben poco di cui lamentarci. Con questi "nuovi" FW, A5 in primis, possiamo anche tenerci le AP "overpowered" dei Russi.

Le due sim non sono in competizione fra loro ma anzi sono sussidiarie fra loro, si completano a vicenda.

Ti piace il Su-25? E' splendido! Ti farà piacere sapere chi è l'autore dell'AFM del Su-25 di DCS: Petrovich (Andrey "Petrovich" Solomykin), l'attuale lead engineer di BoS. E' lui il responsabile (nel senso di pioniere) dei primi AFM (advanced flight model) di DCS, quelli che poi hanno permesso i così detti PFM (professional flight model). Il FM del Su-25 uscì nel 2005.....

Quindi nessun dubbio e nessuna confusione almeno da parte mia: BoS e DCS, senza se e senza ma.

BoS con gli ultimi update è migliorato tantissimo, e DCS pur con tutti i suoi limiti dovuti ai tempi di sviluppo "fuori mercato" è eccezionale, e non può essere snobbato, e questo a prescindere da BoS, CoD o IL2 1946 che sia. Il fatto che abbia una sola mappa e pochi aerei non ha alcuna importanza, un 109 o uno Spitfire a questi livelli sono sufficienti, almeno per ora senza, contare Dora, Mustang e P-47 in arrivo. Il test che abbiamo fatto con l'EAF è stato davvero emozionante, sim veramente di un'altra categoria. Certo...almeno un FW-190A-8 non farebbe schifo.........

Ci siamo ripromesssi di ripetere il tutto con questo vestitino ad hoc:

Link


Aspettiamo la Normandia per vedere cosa avremo per le mani ma se tanto mi da tanto.........sarà un bel viaggio!

...e questo è un test su Kuban, grasso che cola... Non male per una sim dove la grafica è l'aspetto meno importante.

Back to top
View user's profile Send private message

22GCT_PlaN




Age: 52

Zodiac: Virgo
Chinese zodiac: Cock
Joined: 27 May 2013
Posts: 0

Medals: None



PostPosted: Mon May 22, 2017 1:50 pm    Post subject: Reply with quote

6S_Drigo wrote:
ciao ragazzi,

Eh si! ci piace DCS!

Se non ne siete a conoscenza consiglio di applicare le nuove texture per il terreno , che di fatto rendono il titolo molto, molto pi√Ļ gradevole di quanto appare alla prima installazione.
Vanno scaricate e scompattate come una mod tramite JSME.
E non creano alcun problema di compatibilità.

https://starwayblog.wordpress.com/


Ciao, quale devo scaricare green thunder o Caucasus DLC?

Back to top
View user's profile Send private message

Display posts from previous:   
Post new topic   Reply to topic   printer-friendly view    Italian Wing Forum Index » DCS News e annunci All times are GMT + 1 Hour
Page 1 of 1
 

Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum
You cannot attach files in this forum
You cannot download files in this forum

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
Adapted for RUNCMS by SVL © 2005 module info -
iCGstation v1.0 Template By Ray © 2003, 2004 - Adapted for Runcms By Poppy_64 iOptional




Board Security

10692 Attacks blocked